Milan-Roma rigore su Lamela non dato,Totti e Muntari espulsioni giuste

totti-espulso-lap-300x226

 

La partita si accende quando Balotelli entra in ritardo su  Marquinho,  non era un intervento molto cattivo ma il giallo era in evitabile.

L’arbitro mette mano al taschino per mostrare il cartellino giallo all’attaccante, Muntari dice qualcosa al direttore di gara  che poi si gira e decide di ammonirlo che già  era diffidato continua la sua protesta e allora l’arbitro non può far almeno di espelerlo. Continua a leggere